venerdì 30 novembre 2007

Che distro scegliere? Ecco la soluzione

Sei un neofita che vuole entrare nel mondo linux?
C'è tutto e nulla da sapere ma le basi sono queste:
le distro serie , stabili e affidabili sono debian, gentoo, slackware.
Il resto è nebbia o user friendly.
Per un neofita si consiglia di partire da ubuntu / mepis / elive .
Perchè?Perchè c'è apt-get (Synaptic) che da una comoda gestione dei pacchetti e la possibilità di aggiornarsi in modo costante, una comoda interfaccia grafica durante l'install e semplicità di utilizzo.
Dopo un tempo variabile che il newbie si è fatto le ossa potrà passare a una delle distro serie sopra citate.
Stay High!

5 commenti:

dalmata ha detto...

Son 1 can "dalmata" ed ho incontrat TE che sei 1 person molt uman bau bau bauuuuuuuuu

http://dalmata.blog.tiscali.it

De-Testo gli A-no-ni-Mi Bau bau bauuuuu :-)

Paola ha detto...

hai...ma dovresti dire un sacco di alter cose sul mondo Linux...però...;-)
Paola
http://lamiavitabellaebrutta.blog.tiscali.it

Allo stato brodo ha detto...

@Paola devo capire un pò cosa vuol sapere l'utente medio :o)

Igor ha detto...

ciao e invece per quel che riguarda Mandriva o SUSE c'è chi le considera le migliori come user friendly mentre ubuntu & c le più sponsorizzate come tali... bho vorrei un parere...
così come decidere tra KDE o GNOME?

Anonimo ha detto...

leggere l'intero blog, pretty good